mercoledì 23 ago 2017
ultimo aggiornamento ore 21.26
CRONACA
ATTUALITA'
INTERVISTE
SPORT
pagina BiancoNera
HANNO DETTO...
L'INTERVENTO DI...
tsunami
pagina dei libri
pagina dell'Arte
pagina della musica
pagina del cinema
pagina della salute
pagina del gelato
pagina delle ricette
pagina delle aziende
pagina degli annunci
pagina dei soldi
pagina degli astri
pagina dei Pezzi da 90
pagina dei concorsi
pagina di Google
pagina del cane Vidar
photogallery
Cerca su Pagina:

Area Utenti
Commenta i nostri articoli:
Username:
Password:
TORINO - 23/09/2011tsunami

Nuova fuga dal Cie di 22 clandestini, cittadini in rivolta

Marco Fontana

Il bilancio delle cinque ore di guerriglia l’altra notte nel Cie di corso Brunelleschi è di una decina di feriti tra militari e agenti, il fermo di dieci stranieri, l'arresto di due e la fuga di 22 clandestini. Un bollettino di 'guerra' che ormai siamo soliti veder arrivare dalla Val di Susa, per le proteste No Tav, e che invece questa volta ha interessato il centro di raccolta dei profughi sito proprio a Torino.
La rivolta in realtà non fa più di tanto notizia. Ogni due o tre mesi infatti il Cie è oggetto di sommosse interne. Quello che più conta è invece il livello di esasperazione dei cittadini che abitano nelle vicinanze e che ormai sta raggiungendo un punto di non ritorno. Per i residenti non è più solo un problema di quiete ma anche di sicurezza, in molti non si fidano più di uscire di casa la sera. Oltretutto c'è chi lamenta un abbassamento del valore degli immobili e la difficoltà a trovare persone interessate a prendere in affitto un appartamento.
Una situazione annosa quindi, che il Comune avrebbe potuto risolvere facilmente spostando il Cie ai confini di Torino, magari in prossimità del carcere delle Vallette invece che in mezzo ad una zona residenziale. Ma l'amministrazione cittadina fa orecchie da mercante e intanto oltre il danno si aggiunge la beffa. Da uno studio di CronacaQui i profughi costano ai piemontesi 70 mila euro al giorno e per 8su 10 si profila un futuro da irregolare.


Versione per stampa
REDAZIONE - PUBBLICITA' - PROMOZIONI - _ - Road Communication sas Editrice P.I. 09842050016 - Copyright © Pagina - All rights reserved
Powered by Blulab