mercoledì 13 dic 2017
ultimo aggiornamento ore 00.45
CRONACA
ATTUALITA'
INTERVISTE
SPORT
pagina BiancoNera
HANNO DETTO...
L'INTERVENTO DI...
tsunami
pagina dei libri
pagina dell'Arte
pagina della musica
pagina del cinema
pagina della salute
pagina del gelato
pagina delle ricette
pagina delle aziende
pagina degli annunci
pagina dei soldi
pagina degli astri
pagina dei Pezzi da 90
pagina dei concorsi
pagina di Google
pagina del cane Vidar
photogallery
Cerca su Pagina:

Area Utenti
Commenta i nostri articoli:
Username:
Password:
L'ESPERTO RISPONDE - 10/01/2011pagina dei soldi

Le proroghe 2011

di Massimo Pipino





Il c.d. decreto mille proroghe, D.L. 29 dicembre 2010, n. 225 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 29 dicembre 2010, n. 303.
Numerose le scadenze slittate al 31 marzo 2011.



Di seguito alcune delle proroghe più rilevanti:
Lavoro accessorio
Anche nel 2011 i lavoratori part-time potranno continuare a svolgere prestazioni di lavoro occasionale accessorio così come i percettori di sostegno al reddito, a condizione che presentino la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro o si rendano disponibili ad un percorso di riqualificazione professionale.
Case fantasma
Slitta di tre mesi il termine per la regolarizzazione delle case fantasma.
Studi di settore
Il termine del 31 dicembre opera altresì per gli anni 2011 e 2012. Conseguentemente per l'anno 2011 i termini finali di redazione del piano della performance e della relativa relazione sono differiti per le Agenzie fiscali, rispettivamente al 31 luglio e al 31 dicembre del medesimo anno.
Alluvione Veneto
Slitta al 30 giugno 2011 la sospensione dei versamenti di imposte e contributi a favore delle imprese e delle persone fisiche colpite dalle alluvioni in Veneto.
Sisma Abruzzo
Sospesa la riscossione delle rate in scadenza tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2011.
Sicurezza
Prorogato al 31 marzo 2011 il decreto volto all’individuazione delle regole sulla sicurezza nei luoghi di lavoro per le organizzazione di volontariato della protezione civile.
Carta d’identità
Rinviata al 31 marzo 2011 la previsione secondo cui i documenti di identità debbano essere muniti della fotografia e delle impronte digitali della persona a cui si riferiscono.
Comunicazione stipendi
Prorogato al 31 marzo 2011, l’obbligo da parte dei sostituti d’imposta di comunicare ogni mese per via telematica i dati su retribuzioni e contribuzioni.
Personale marittimo e capitanerie di porto
Rinviate le disposizioni per consentire ai cittadine Ue di imbarcarsi come comandanti a bordo di navi italiane attraverso l’attestazione dell’armatore inerente alla conoscenza della lingua italiana e della normativa nazionale di settore. Prorogata la riorganizzazione delle capitanerie di porto.
Tasse automobilistiche e Irap
Anche per l'anno d'imposta 2011 le leggi regionali emanate in materia di tassa automobilistica e di Irap saranno efficaci.






Versione per stampa

Articoli correlati

REDAZIONE - PUBBLICITA' - PROMOZIONI - _ - Road Communication sas Editrice P.I. 09842050016 - Copyright © Pagina - All rights reserved
Powered by Blulab