giovedì 27 apr 2017
ultimo aggiornamento ore 07.10
CRONACA
ATTUALITA'
INTERVISTE
SPORT
pagina BiancoNera
HANNO DETTO...
L'INTERVENTO DI...
tsunami
pagina dei libri
pagina dell'Arte
pagina della musica
pagina del cinema
pagina della salute
pagina del gelato
pagina delle ricette
pagina delle aziende
pagina degli annunci
pagina dei soldi
pagina degli astri
pagina dei Pezzi da 90
pagina dei concorsi
pagina di Google
pagina del cane Vidar
photogallery
Cerca su Pagina:

Area Utenti
Commenta i nostri articoli:
Username:
Password:
TORINO - 23/11/2009pagina del gelato

Consoli e Zanatta vincono la sfida regionale per il gelato più buono

Un torinese e un astigiano sono i vincitori della selezione regionale Piemonte-Valle d’Aosta del quinto Campionato italiano gelatieri. Hanno vinto la selezione fatta nei giorni scorsi al Lingotto e a maggio 2010 prenderanno parte alla semifinale insieme ad altri 30 colleghi, da cui usciranno i 16 finalisti che a ottobre in crociera sul Mediterraneo si contenderanno il titolo di gelatiere dell’anno.
Simone Consoli si è classificato primo – fra oltre 60 colleghi – per il gusto al Gianduiotto. Ventinove anni, ragioniere, ha iniziato giovanissimo lavorando nel negozio del padre a Volpiano (anche il nonno è stato un gelatiere) e da due anni lavora alla gelateria Gatsby’s di via Soleri a Torino.
Per il gusto al Brachetto ha invece vinto Giorgio Zanatta, della gelateria Veneta di piazza Alfieri ad Asti. La giuria era presieduta da Silvano Moschini, uno dei grandi maestri indiscussi della gelateria italiana.
Dopo le tappe di Milano e Torino, il tour dei gelatieri proseguirà ora con Longarone, dove si sfideranno gli operatori di Trentino Alto Adige (gusti Yogurt e Mela) e Friuli Venezia Giulia (Verduzzo di Ramandolo e Prosecco di Valdobbiadene).

Versione per stampa

Articoli correlati

REDAZIONE - PUBBLICITA' - PROMOZIONI - _ - Road Communication sas Editrice P.I. 09842050016 - Copyright © Pagina - All rights reserved
Powered by Blulab